fuerteÈ Fuerteventura a offrire quest’inverno la vacanza al sole più conveniente per le famiglie italiane secondo uno studio annuale di comparazione costi di TripAdvisor, condotto dalla società di ricerca indipendente Ipsos. Fuerteventura, una delle isole Canarie vincitrice dei TripAdvisor Travellers’ Choice Awards 2014 in Spagna, offre ai viaggiatori una scelta di quasi 180 hotel, più di 1.000 case vacanza, quasi 700 ristoranti e oltre 300 attrazioni. Una settimana di vacanza per una famiglia di quattro persone a Fuerteventura costa solo 666 €, oltre sette volte meno rispetto al prezzo di Turks e Caicos, la destinazione più costosa per una pausa invernale al sole (5.017 €) e patria di Providenciales, prima nella classifica Caraibi dei premi Travellers’ Choice Islands Awards 2014. I risultati sono stati presi da TripIndex Winter Sun 2014 di TripAdvisor, il report annuale che mette a confronto il costo di una vacanza durante l’inverno in 29 destinazioni calde in tutto il mondo. Lo studio prende in considerazione il costo di una settimana di soggiorno in una casa vacanza con due camere da letto, auto a noleggio per una settimana, generi alimentari di base e cena in un ristorante con bevande incluse per una famiglia di quattro persone durante la stagione invernale (15 dicembre – 31 marzo).

Le Isole Canarie sono decisamente la destinazione più conveniente per le famiglie quest’anno; sono infatti ben tre le isole dell’arcipelago a comparire nella top 10 delle destinazioni meno care: Fuerteventura, Lanzarote e Tenerife. I Caraibi sono invece la destinazione più costosa del mondo, con cinque mete presenti nella top 10 delle destinazioni più care. Quando si tratta di prezzi per l’alloggio in queste popolari destinazioni al caldo, Turks e Caicos ha in media i prezzi più alti per un soggiorno di una settimana in una casa vacanza con due camere da letto, attestandosi a 4.600 €.

Per il prezzo di una settimana in una casa vacanza a Turks e Caicos, una famiglia di quattro persone potrebbe soggiornare più di 10 settimane a Goa, India, dove una casa vacanza costa appena 447 € a settimana. Tenerife è la destinazione più economica in cui spostarsi: il costo del noleggio di un’auto per una famiglia di quattro persone per una settimana è di 113 €, circa quattro volte meno rispetto a St. Lucia dove noleggiare un’auto per una settimana costa a una famiglia 446 €. Goa si rivela il luogo più economico in cui mangiare e bere, con soli 26 € per una cena fuori per quattro, 1 € per due bevande analcoliche e 4 € per due boccali di birra. La cena nelle Isole Cayman è la più costosa (109 €), mentre Dubai è la più cara per quanto riguarda le bevande, con due birre che costano 28 € e due bevande analcoliche 8 €. Per le famiglie che intendono acquistare generi alimentari per la propria casa vacanza, la destinazione più conveniente è Mauritius, dove una famiglia può comprare dieci pagnotte per 3,70 €, quasi la stessa cifra (4 €) che pagherebbe per una sola pagnotta nella destinazione più costosa, Turks e Caicos. Per un litro di latte, Goa e Gran Canaria offrono il miglior prezzo a 0,39 € mentre Barbados è la più cara con un costo di ben 2 €. Secondo il TripAdvisor Flight Search, un volo da Milano a Fuerteventura, cercato quando è stato realizzato questo comunicato, per viaggiare a febbraio (a circa metà della stagione turistica invernale), costa circa 170€ a persona1. Utilizzate TripAdvisor Flight Search per confrontare i prezzi dei voli per una delle destinazioni elencate nello studio TripIndex Winter Sun. “I risultati del TripIndex Winter Sun di quest’anno rivelano che le famiglie alla ricerca di destinazioni convenienti per fuggire dal freddo invernale dovrebbero recarsi alle isole Canarie. Chi invece cerca mete un po’ più esotiche, può prendere in considerazione Goa e Grenada, che propongono prezzi comunque convenienti” ha commentato Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l’Italia.