Assicuratevi di avere tutto il necessario a portata di mano perchè il piccolo non deve mai essere lasciato solo sul fasciatoio, neppure per un attimo!

L’occorrente

– Pannolini puliti
– Detergente (le salviettine detergenti in commercio vanno usate solo se non c’è l’acqua, per es. fuori casa, perchè troppo disidratanti per la pelle del bambino).
– Acqua tiepida e dischetti di cotone.
– Asciugamano.
– Pasta protettiva.
– Tutina e maglietta di ricambio nel caso si sporchi durante l’operazione.

Come procedere

1. Lavatevi bene le mani prima di ogni cambio

2. Sistemate il bambino sul fasciatoio

3. Svestitelo, sfilando la tutina dalle gambe, sollevatela e ripiegatela all’indietro

4. Slacciate il pannolino sporco, ma non toglietelo ancora, prima controllate la situazione: se il bambino si è scaricato usate lo stesso pannolino per rimuovere la paret più consistente delle feci, quindi ripiegate il pannolino sotto il sederino e sfilatelo.

5. Pulite accuratamente la zona genitale con i dischetti di cotone imbevuti in acqua tiepida o meglio sotto l’acqua corrente del rubinetto (verificate prima la temperatura dell’acqua!) con sapone neutro lungo le pieghe inguinali.

6. Nei maschi pulite con cure anche la superficie dello scroto, ma non forzate il prepuzio, cioè la pellicina che ricopre la parte terminale del pene.

7. Nelle bambine prestate attenzione alla zona vulvare, tra le grandi e le piccole labbra, procedendo con la pulizia dei genitali verso l’ano per evitare eventuali infezioni trasmesse dai germi presenti nelle feci.

8. Asciugate con cura i genitali, il sederino e in particolare le pieghe perché l’umidità può causare irritazioni.

9. Potete per precauzione applicare un velo di pasta protettiva per evitare gli arrossamenti dovuti al contatto con feci e urine, anche se dovrebbe essere sufficiente mantenere la pelle pulita e asciutta.

10. Aprite il pannolini pulito, infilatelo sotto il sederino, fate passare la parte anteriore tra le cosce e allacciatelo senza stringere troppo.

11. Gettate via il materiale sporco.

12. Lavatevi bene le mani dopo ogni cambio.