Siamo proprio sicuri che i nostri bimbi indossino le scarpe più adatte a loro? Secondo una ricerca dell’Università scozzese di Glasgow, quattro bambini su cinque portano scarpe sbagliate che, nella maggior parte dei casi, provocano vesciche, calli e problemi di postura.

I piedi dei piccini crescono molto rapidamente ed è estremamente importante acquistare scarpe che siano sempre della misura giusta.

Purtroppo però non sempre i prodotti di qualità hanno prezzi accessibili per tutti ma, fortunatamente, per evitare spese eccessive, potrete compiere i vostri acquisti sulla sezione appositamente ideata per i bambini del sito Zalando dove certamente troverete la giusta risposta alle vostre esigenze tutelando i figli ed anche il portafoglio.

Ricordate che nei piedini dei bimbi, le cartilagini e ossa sono più flessibili e si calcificano con la crescita. La loro pelle, inoltre, è molto sottile. Ragioni per cui i piedini vanno curati e trattati con molta attenzione, soprattutto se il nostro bimbo pratica già delle sport.

In piscina, per esempio, i piedi stanno ore in acqua e calpestano ambienti dove il rischio di contrarre funghi e verruche è più elevato. Per cercare di evitarli, è sempre bene asciugare i piedi con attenzione, soprattutto la pelle tra le dita, e usare sempre le ciabattine. Per le bambine che già si sono appassionate al mondo della danza classica e la praticano abitualmente, invece, per evitare calli e duroni,  dovuti a sfregamenti ripetuti nella stessa zona del piede, si possono utilizzare dei cerotti imbottiti e tenere il più possibile ammorbidita la pelle. Sono poi molto utili i pediluvi con acqua tiepida  e bicarbonato.

Cerotti specifici protettivi possono essere utilizzati anche dai bambini che giocano a calcio, rugby o basket, dove i piedi sono messi davvero a dura prova. Spesso,  l’uso di calzature troppe strette può favorire l’inconveniente delle unghie nere. Se fanno male, vuol dire che è in corso un ematoma, quindi il consiglio è quello di rivolgersi ad un podologo che cercherà di eliminarlo. Nel caso in cui, invece, non sia dolorante, è sufficiente applicare una pomata antimicotica per evitare il rischio di infezioni da fungo.