Siamo Tutti Capitano è un progetto didattico promosso da Pasta del Capitano che, per il terzo anno consecutivo, si rivolge alle scuole primarie e dell’infanzia sul territorio italiano con la finalità di sviluppare strumenti e competenze per un intervento preventivo del fenomeno del bullismo all’interno del ‘gruppo classe’. Arrivato con la terza edizione a coinvolgere complessivamente oltre 2.900 scuole con oltre 10.000 kit didattici distribuiti, il progetto continua il percorso di sensibilizzazione dei più piccoli verso la prevenzione dei fenomeni di bullismo invitando i bambini e i docenti a lavorare insieme sul tema proposto disegnando un elaborato collettivo da inviare attraverso il sito.

Il percorso pedagogico del progetto ha come obiettivo quello di insegnare ai bambini a esprimere le proprie emozioni in modo chiaro e assertivo, facendo comprendere loro che il “segreto” è imparare a riconoscere le tante competenze sociali e le abilità di ognuno all’interno dei molteplici rapporti di tutti i giorni. Il metodo con cui riuscire a spiegare queste dinamiche ai bambini delle scuole è il gioco che coinvolge 10 animali-guida, ognuno con caratteristiche positive (assertività) e negative (passività e aggressività), dalle quali scaturiscono relazioni di tipo affettivo o oppositivo. I bambini conoscono gli animali, si identificano, imparano a utilizzare nuovi modi di relazionarsi attraverso attività e giochi di ruolo.
Il tema proposto da questa edizione si è focalizzato sulla capacità di riconoscere ed esprimere le emozioni attraverso le espressioni del volto, relazionandosi con gli altri perché non ci siano né bulli né vittime; i bambini hanno lavorato interpretando le emozioni espresse dal viso, seguendo i racconti proposti nei kit didattici con la guida del docente. I 382 elaborati ricevuti, provenienti dalle 161 classi della scuola primaria e dalle 116 classi della scuola dell’infanzia che hanno partecipato quest’anno alla libera iniziativa proposta a completamento del percorso educativo del progetto, sono stati esaminati da una giuria qualitativa di esperti che ha selezionato i 10 migliori lavori per ogni ordine di scuole valutandone  la creatività , l’impegno e l’aderenza al tema assegnato.

Nella rosa dei finalisti la giuria, composta tra gli altri da Monica Pasetti – Amministratore Delegato di Farmaceutici Dottor Ciccarelli – e Nicola Iannaccone – psicologo e psicoterapeuta esperto di bullismo e coordinatore scientifico del progetto, ha assegnato i premi finali ai primi tre lavori classificati sia delle scuole dell’infanzia sia della scuola primaria.

I Vincitori tra le scuole dell’infanzia, che riceveranno un cavalletto bifacciale per pittura modulare e una fornitura di prodotti per l’igiene orale Pasta del Capitano Baby / Junior:

  • 1° classificato: Scuola Infanzia C. Battisti di Mestre (VE)- sezioni C ed E
  • 2° classificato: Scuola Infanzia Piazza U. Calvi di Imperia – sezioni A, B e C
  • 3° classificato: Scuola Infanzia di Vigna – Chiusa di Pesio (CN) – sezione unica

I Vincitori tra le scuole primarie:

  • 1° classificato: Istituto Comprensivo Tommaso Grossi di Milano – sezione 3° A vince una Lavagna Interattiva Multimediale e una fornitura di prodotti per l’igiene orale Pasta del Capitano Baby / Junior.
  • 2° classificato: Istituto Comprensivo G. Pascoli di Urbino (PU) – 4° sezione unica vince una postazione informatica e una fornitura di prodotti per l’igiene orale Pasta del Capitano Baby / Junior.
  • 3° classificato: Scuola Marconi di Genova – sezione 3° A vince una postazione informatica e una fornitura di prodotti per l’igiene orale Pasta del Capitano Baby / Junior.