Petit Bateau collezione Autunno Inverno 2015-2016, le anticipazioni dalla famosa manifestazione di Pitti Bimbo.

Righe, fiori, grafismi.
Ecco i punti di riferimento da seguire sulla mappa tracciata da Petit Bateau per l’autunno/inverno 2015-16. Si tratta di un viaggio straordinario, un itinerario sognante e aperto alle contaminazioni, alla riscoperta degli elementi iconici che caratterizzano il DNA della maison e che hanno reso il suo stile – squisitamente francese, chic ed elegante- riconoscibile e apprezzato in tutto il mondo.
Una collezione ispirata ai diari di viaggio scandinavi dove le stampe e i colori traducono sui tessuti, percorsi grafici, fisici e metafisici, sospesi a metà tra cieli stellati e prati fioriti, con una ricca e contemporanea visione multiculturale.
Protagonista indiscussa è la maglieria; in tubique, reversibile, in jersey fiammato o intrecciato, in cotone e lana graffiati o impreziosita da giochi di punti maglia. Compaiono anche abitini da abbinare a leggings in maglia da alternare ai pantaloni.
La palette colori è fresca e moderna caratterizzata da cromie allegre, armoniose, libere e per questo facilmente combinabili tra loro in un costante dialogo ora con l’essenzialità grafica dell’iconica riga mariniere, ora con romantici racemi fioriti oppure con sofisticatissimi motivi jacquard.
Per le occasioni speciali Petit Bateau veste le bimbe da vere principesse, giocando con i colori, il rosa e l’argento e i materiali come il lurex e il tulle impreziositi da glitter scintillanti.

 

petit bateau2