Imparare l’inglese quanto costa?
Da moltissimi anni ogni estate ragazzi di tutte le età viaggiano per l’Europa o addirittura per il mondo con l’obiettivo di imparare l’inglese.

Ultimamente però le disponibilità economiche non sono tante ed i genitori si vedono quindi costretti a scegliere tra divertimento, utilità e soprattutto per i propri figli. Inoltre mamma e papà spesso si ritrovano a dover rinunciare alle proprie vacanze per permettere ai ragazzi di non rinunciare a nulla.

Per evitare questo tipo di spiacevoli situazioni ESL, specialista di soggiorni linguistici all’estero da oltre 15 anni, ha pensato a diverse soluzioni che possono soddisfare qualsiasi tipo di esigenza sia per adulti sia per ragazzi.

In tutte le scuole partner dislocate intorno al mondo, da Malta a Fort Lauderdale passando per la classica Brighton, e propongono un metodo d’insegnamento adatto a ricevere famiglie affinché ogni membro possa trarre il più grande beneficio dal proprio soggiorno.

Imparare una lingua assieme all’intera famiglia è inoltre una esperienza indimenticabile e aggregante e il servizio offerto dalle scuole ESL offre da un lato coesione, dall’altro programmi che permettono ai bambini e agli adulti di imparare la lingua al loro ritmo e a seconda dei propri bisogni.

Ogni membro della famiglia infatti segue un corso a seconda del proprio livello e dell’età, avendo comunque tantissimo tempo da trascorrere con i propri cari e da utilizzare per confrontarsi con loro.

I soggiorni linguistici per tutta la famiglia si svolgono su 1, 2 o 3 settimane comprendendo l’ospitalità a casa di un abitante locale o in appartamenti privati.

Durante il fine settimana non mancheranno le escursioni alla scoperta del Paese e della città in cui si svolge il loro soggiorno linguistico.