Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald celebra i suoi primi 15 anni di attività in Italia a supporto dell’infanzia. 1999-2014: 15 anni che hanno visto crescere e realizzarsi progetti importanti e ricchi di soddisfazioni, in cui ogni giorno si è lavorato con il massimo delle energie perché le famiglie dei piccoli malati potessero vivere nel modo più sereno possibile. Dal 1999 a oggi infatti la Fondazione si è presa cura dei bambini e delle loro famiglie attraverso diverse iniziative di cui la più importante è rappresentata dall’apertura e gestione delle Case Ronald nei pressi dei principali centri pediatrici italiani e delle Family Room all’interno dei padiglioni pediatrici degli ospedali, con l’obiettivo di garantire le migliori cure pediatriche ai bambini e allo stesso tempo permettere loro di stare insieme alle famiglie. In questi 15 anni Fondazione ha ospitato nelle sue 5 Case e 2 Family Room oltre 24.000 famiglie, offrendo loro oltre 100.000 pernottamenti.

Nasce proprio per festeggiare questo anniversario l’idea di realizzare in partnership con Carthusia Edizioni, casa editrice specializzata in libri illustrati per ragazzi, “Il Posto Giusto”, un libro illustrato per bambini che racconti l’importanza di stare insieme, capace di spiegare come “casa” sia il luogo in cui non ci si sente mai soli perché riunisce sotto lo stesso tetto persone che si vogliono bene, in cui è importante sentire il calore degli affetti e dove i bisogni di ciascuno trovano una risposta. “Una narrazione che attraverso immagini e parole semplici descrive anche la stessa filosofia che Fondazione applica nella gestione di quelle che ormai chiamiamo “Case lontano da casa”, in cui cerchiamo di far sentire i bambini protetti e a loro agio nel periodo critico delle cure” aggiunge Pierluigi Monteverdi, Presidente di Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald.

 

Racconta Patrizia Zerbi, Editore di Carthusia: “Il Posto Giusto è il risultato del bellissimo incontro che abbiamo avuto con la Fondazione e le accoglienti Case Ronald. E’ nata così l’idea forte di raccontare questo progetto, che considero di alto rilievo sociale, attraverso la metafora del Grande Albero e dei suoi abitanti: una grande casa che protegge e sostiene, con le sue profonde radici e i suoi accoglienti rami. La sensibilità creativa della nostra autrice Beatrice Masini, una delle più note scrittrici italiane per bambini e adulti, le tenere e affettuose illustrazioni dell’artista Simona Mulazzani e i preziosi contributi dello psicoterapeuta Domenico Barrilà, hanno infine dato forma al poetico e intenso libro che presentiamo oggi.

 

Nelle parole del dott. Domenico Barrilà troviamo le linee guida che hanno indirizzato il gruppo di lavoro: “La casa ideale è il cuore di chi ci ama, un bambino non vorrebbe mai uscirne. Quella di mattoni è solo una copia, che si ispira a quell’altra, la vera casa. La malattia è piena di pensieri, ma quando ci costringe a lasciare la seconda casa, quella di mattoni, ci fa temere il distacco anche dalla prima casa, il cuore dei familiari. Ecco perché non si può lasciare un bambino ammalato senza le sue due case… se la prima casa è insostituibile, la seconda si può cambiare creando per loro Il Posto Giusto.”

Continua Beatrice Masini: “Il posto giusto che Scoiattolo cerca con tanta convinzione e alla fine trova – nonostante una vocetta petulante gli suggerisca di starsene da solo – è un luogo aperto e grande, che accoglie e abbraccia, in cui ciascuno può trovare il proprio spazio e gustare la compagnia degli altri. Abbiamo tutti bisogno di un posto così. È stato un onore e un piacere mettere una storia di animali a servizio di un impegno come quello di Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald, e trovare un modo semplice per spiegare la filosofia della Fondazione attraverso un viaggio immaginato nel bosco.”

Una bella storia da raccontare prima della nanna, grandi illustrazioni da guardare insieme a mamma e papà, un volume da regalare, bello da leggere e rileggere. Alla fine del libro, alcune pagine interattive danno la possibilità al bambino di personalizzare il proprio libro, raccontando con parole o immagini il suo Posto Giusto.

Un libro che piacerà ai bambini ma anche ai loro genitori e che, oltre a raccontare una storia di sentimenti, porta con sé un obiettivo importante in quanto parte del ricavato sarà devoluta a favore del finanziamento di nuovi progetti di Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald.

Il volume è già disponibile in tutte le principali librerie italiane e sul sito web www.fondazioneronald.it al costo di 19,90 euro.