Una simpatica attività diversa dal solito che farà divertire grandi e piccini nei pomeriggi d’estate è il gioco della palla e della scopa.

Vi occorreranno semplicemente delle scope, palloni di gomma e scatoloni.

Dividete i bimbi in squadre, a seconda di quante scope avete a disposizione. Ogni giocatore, a turno, ne avrà una e dovrà cercare di accompagnare, nel minor tempo possibile, la palla dentro alla scatola.

Per rendere il gioco più impegnativo ma anche più interessante potrete inserire degli ostacoli.
Ad esempio fate dei cerchi con gli stracci nei quali i giocatori dovranno far passare la palla, prendete dei birilli, oppure dei sassi o ciò che avete a disposizione (ad esempio vasetti) per creare uno slalom.

Dopo che il bimbo avrà raggiunto l’obiettivo (mettere la palla nella scatola) dovrà poi percorrere il percorso ad ostacoli di corsa e, quando avrà terminato, consegnerà la scopa al componente della squadra successivo.

Il primo gruppo che terminerà il percorso avrà vinto.
Per rendere la gara ancor più interessante fate partecipare anche i genitori oppure fate una sfida adulti contro bambini e.. buon divertimento!