I bambini, anche i più piccoli, adornano colorare, sperimentare e giocare con pastelli, matite pennarelli è quant’altro!
In giardino, in terrazzo oppure in casa (facendo bene attenzione a coprire le superfici) potrete far sbizzarrire i vostri piccoli a colpi di creatività pitturando con le dita!

Occorrente:
2,5 acqua bollente : attenzione!! Tenetela sempre lontano dai bimbi, abbastanza in alto perchè non possano arrivarci
1 bicchiere di acqua fredda
1 saponetta
amido da biancheria
talco
colorante alimentare
Fogli (meglio se cartoncino o comunque spessi)

Pitturare con le dita, oltre ad essere una attività divertente a tutte le età, stimola i sensi e risulta particolarmente rilassante e piacevole per i bambini.
Potrete ottenere veri e propri quadri da appendere, regalare ai parenti oppure una simpatica e alternativa carta da regalo!
Per prima cosa dovrete prendere una bacinella abbastanza capiente e versarci dentro un bicchiere d’acqua fredda. Fatto ciò aggiungete circa 1 bicchiere di amido e, mescolando, aggiungete l’acqua bollente.

Sempre continuando a mescolare unite la saponetta tagliata in scaglie (deve essere circa 1 bicchiere come dimensione) e tre cucchiai di talco e, solo alla fine, un pizzico di colorante alimentare (fate attenzione che basta una punta di colore per dare una tonalità molto intensa).

Quando “la pozione” sarà fredda preparate il piano di lavoro. L’ideale è stendere un grande straccio (ad esempio un vecchio lenzuolo da buttare) in giardino o terrazzo, ma nel caso non lo aveste coprite un piano di lavoro in casa posizionandolo ben lontano dalle superfici (muri che potrebbero sporcarsi o sedie delicate).

A questo punto, largo alla creatività! Divertitevi coi vostri bambini e sentitevi anche voi dei piccoli grandi artisti.