La pubertà precoce è quello sviluppo fisico e puberale (comparsa di peluria sotto le ascelle, sul pube ) prima dei nove anni nei bimbi e prima dei 7/8 nelle ragazzine.

Se questi segni di sviluppo compaiono dopo queste età ma comunque in anticipo rispetto alla media (circa 12 anni) si tratterà invece di pubertà anticipata.

Questo sviluppo prima del tempo può portare disagi soprattutto psicologici nel bambino a causa della evidente differenza con gli altri e dei cambiamenti notevoli a livello fisico.

I bambini con sviluppo precoce è molto probabile che da giovanissimi siano più alti di tutti gli amici e coetanei ritrovandosi però nel giro di pochi anni i più bassi.

Questa crescita prima del tempo è dovuta alla produzione di ormoni (gonadotropine) prodotti dall’ ipofisi, che stimolano la funzione dei testicoli e delle ovaie.
Le cause risiedono nei casi simili all’interno della famiglia, solo rarissimamente sono dovute a malattie o tumori. Questi problemi possono essere dovuti a malattia dei testicoli (o delle ovaie nelle bimbe), delle ghiandole surrenali, dell’ipofisi, dell’encefalo e da problemi genetici.

Se un genitore nota segni fisici di pubertà precoce nel figlio è bene che contatti il pediatra, soprattutto se in famiglia ci sono già stati casi simili.

Starà quindi al medico stabilire velocità nella progressione dei segni clinici dello sviluppo puberale, l’eventuale aumento di peso e la velocità di crescita all’anno.

Gli esami più indicati in questo campo sono quelli del sangue, in particolare dopo la somministrazione di farmaci che aumentano o diminuiscono la produzione di determinati ormoni, seguiti da ecografie e radiografie.

La pubertà precoce se individuata per tempo può essere attenuata e rallentata con l’uso di farmaci indicati dal medico per il rallentamento o per il blocco di ormoni prodotti dalla ghiandola ipofisi.

L’uso di queste terapie ha aiutato molti giovanissimi ad evitare il trauma di una crescita poco consona all’età permettendo inoltre di raggiungere un’altezza nella media in età adulta.